Francesco Di Gaetano propone l’acquisto dei purificatori d’aria da installare nelle Scuole.

Il Consigliere Comunale Francesco Di Gaetano ha proposto di utilizzare le somme “ex Decreto Legge Fraccaro” per acquistare dei  dispositivi di purificazione dell’aria da installare nelle classi delle scuole comunali.

Attraverso una missiva indirizzata al Sindaco di Vitulazio, al Delegato all’istruzione, al Delegato alla sicurezza, il Consigliere Francesco Di Gaetano, ha scritto: “visto l’art. 1, comma 29, della legge 27 dicembre 2019, n. 160, “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022”;

che prevede, per ciascuno degli anni dal 2020 al 2024, l’assegnazione ai comuni di contributi per investimenti;

rilevato che il contributo è attribuito ai comuni in misura differenziata, sulla base della popolazione residente; è di 70.000 euro per i comuni con popolazione compresa tra 5.001 e 10.000 abitanti; l’ammontare è stato raddoppiato a 140 Mila Euro per il solo anno 2021.

Si chiede di utilizzare la somma, pari ad Euro 140 mila, per l’acquisto di dispositivi di purificazione dell’aria da donare alle scuole dell’Infanzia, alle elementari e alle medie dell’ istituto comprensivo di Vitulazio per l’utilizzo in classe.

Si tratta di purificatori d’aria certificati e testati che sono in grado di sanificare l’aria in spazi chiusi, anche in presenza di persone. I dispositivi aspirano l’aria e la sanificano attraverso un sistema a raggi ultravioletti; abbattendo il 90% dei microrganismi presenti (batteri, virus, funghi e altri) prima di reimmetterla nell’ambiente.

Una soluzione certificata e sicura che garantisce un ricambio continuo dell’aria nelle aule delle nostre scuole. I purificatori sono silenziosi e possono essere utilizzati sia in spazi vuoti, per sanificare gli ambienti prima del loro utilizzo; ma anche in presenza di persone, garantendo un ricambio di aria continuo e un livello costante di qualità.

In tal modo permettiamo ai nostri bambini e ragazzi di continuare a vivere la scuola in presenza serenamente da settembre in un ambiente sano, soprattutto nei mesi freddi quando non è possibile aprile le finestre”.  Questa la proposta del Consigliere Francesco Di Gaetano che propone l’acquisto di questi dispositivi.

Leggi anche: VITULAZIO INFORMA

Seguiteci anche su Facebook

Exit mobile version